Il Consiglio di Stato reintegra la giunta di Villa San Giovanni [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reintegrata la giunta di Villa San Giovanni, oggi la conferenza di Siclari per fare il punto della situazione

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Questo pomeriggio nel corso di una conferenza stampa Giovanni Siclari ha incontrato la stampa per chiarire e approfondire i diversi aspetti legati alla sentenza del Consiglio di Stato che ha reintegrato la Giunta di Villa San Giovanni. Erano presenti Maria Grazia Richichi, gli assessori ed i legali della giunta. A seguito della sentenza del Consiglio di Stato, che ha annullato la decisione del Tar- sez. di Reggio Calabria, concernente, tra l’altro, l’annullamento dell’atto di nomina del vicesindaco di Villa San Giovanni la Prefettura di Reggio Calabria ha revocato il decreto con cui è stata disposta la nomina del Commissario prefettizio di Villa San Giovanni con i poteri di Sindaco e Giunta, fermo restando la perdurante efficacia del provvedimento di sospensione del Sindaco.

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il Consiglio di Stato ha annullato la predetta decisione del TAR, rinviando al giudice di primo grado, davanti al quale le parti interessate,(fra le quali non c’è la Prefettura di Reggio Calabria) dovranno riassumere il giudizio entro il termine perentorio assegnato.  Una sentenza, quella del Consiglio di Stato, che reintegra di fatto la giunta di Villa San giovanni.  “Riprendiamo con la stessa determinazione e la stessa passione di prima sottolinea Maria Grazia Richichi, che guiderà l’amministrazione, dobbiamo riacquistare la fiducia dei cittadini. Ripartiamo dalla quotidianità e poi dalle grandi opere, nonostante il commissario Saladino ha lavorato con entusiasmo Villa San giovanni ha bisogno di un amministrazione presente.”  Successivamente ai primi di Maggio il primo cittadino di Villa San Giovanni, Antonio Siclari tornerà ad amministrare la città. E’ infatti questa la scadenza dei 18 mesi di sospensione dovuta alla legge Severino. “E’ arrivata finalmente la giustizia – sottolinea Giovanni Siclari, in ritardo ma è arrivata, per legittimare un amministrazione democraticamente eletta della nostra città che adesso potrà governare tranquillamente e portare i risultati che tutti stiamo aspettando.”

Il Consiglio di Stato reintegra la giunta di Villa San giovanni, Intervista a Giovanni Siclari [VIDEO]

Il Consiglio di Stato reintegra la giunta di Villa San giovanni, Intervista a Maria Grazia Richichi [VIDEO]

Il Consiglio di Stato reintegra la giunta di Villa San giovanni, Intervista a Walter Tripodo del collegio difensivo [VIDEO]