Fs: a Roma Ostiense la mostra ‘abili oltre…inviaggio’ (2)

(AdnKronos) – L’esposizione è liberamente visitabile all’interno della Sala Presidenziale della stazione dal 20 al 22 marzo ed è costituita da 12 progetti grafici in tecnica Street Art, realizzati da ragazzi con disabilità e non, all’interno di laboratori artistici integrati. Le opere, allestite su pannelli di grande formato, si ispirano a 12 personaggi famosi con disabilità che hanno eccelso e raggiunto importanti riconoscimenti in vari campi, dallo sport all’arte, dalla scienza alla tecnologia, dalla musica al teatro. La mostra proseguirà in altre due stazioni ferroviarie: dal 10 al 12 aprile sarà a Reggio Calabria Centrale e dall’8 al 10 maggio a Napoli Mergellina con un evento di chiusura.
Il Gruppo FS Italiane sostiene l’iniziativa in coerenza con la grande attenzione che dedica ai suoi dipendenti e clienti con disabilità motorie, sensoriali e intellettive. Nei confronti di quest’ultimi lavora perché sia affermato il loro pieno diritto alla mobilità, in treno come su ogni altro mezzo pubblico. Il network di Sale Blu gestite da Rete Ferroviaria Italiana, con i servizi di assistenza nelle stazioni, ha proprio questo scopo e vede crescere ogni anno il numero di servizi erogati che è passato dai 300mila del 2016 ai circa 321mila del 2017, con un incremento del 7%.
Per migliorare ovunque l’accessibilità, manteniamo sempre vivo il confronto con i rappresentanti nazionali delle associazioni. L’attento ascolto delle loro esigenze si è di recente concretizzato in specifici incontri per verificare l’efficacia delle scelte tecniche operate sui nuovi treni regionali Rock e Pop, chiedendo, se necessario, interventi migliorativi durante la loro costruzione.

Adnkronos