Frizzi: Zaia, conoscerlo fu una fortuna, era come uno di famiglia

Venezia, 26 mar. (AdnKronos) – “Fabrizio Frizzi è stato uno di famiglia per tutti noi cittadini. Ho avuto la fortuna di conoscerlo: aveva e trasmetteva un sorriso sincero, una gran voglia di vivere e una sana passione per il suo lavoro. Un galantuomo del palcoscenico, che seppe passare con naturalezza, semplicità e professionalità dalla tivù dei ragazzi ai grandi eventi internazionali senza mai snaturarsi”. Con queste parole, intervenendo a Radio Club 103, il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha ricordato la figura del conduttore televisivo scomparso stanotte a Roma a 60 anni.
“Lo abbiamo sempre percepito come un persona per bene, perché lo era davvero ‘ ha aggiunto Zaia ‘ e per ricordarlo nessuna parola è sprecata. Esprimeva umanità, cortesia, cordialità ‘ conclude il Governatore del Veneto ‘ che sono doti oggi assolutamente non comuni”.

Adnkronos