Expo: Maroni, accuse ridicole e prive di riscontri, sono tranquillo

Milano, 22 mar. (AdnKronos) – “Sono tranquillo. Le accuse formulate contro di me in aula oggi dal pm Fusco sono ridicole, totalmente prive di riscontri in fatto o in diritto e sono già state giudicate infondate dalla Corte di Appello di Milano, che ha assolto Christian Malangone per gli stessi fatti”. E’ quanto afferma l’ex presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, commentando la richiesta del pm Eugenio Fusco, che ha chiesto ai giudici di condannarlo a due anni e sei mesi nel processo che lo vede imputato per “induzione indebita a promettere utilità”.

Adnkronos