Elezioni: in Calabria assegnato un nuovo seggio al M5S

LaPresse/Fabio Cimaglia

Un nuovo seggio è stato assegnato a Riccardo Tucci, candidato pentastellato nel collegio plurinominale Calabria 2 della Camera. Tucci, nato a Baden Sorden, in Germania, ha 32 anni e vive a Vibo Valentia

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

S’infoltisce ulteriormente la squadra di parlamentari del Movimento 5 stelle eletti in Calabria. Un nuovo seggio e’ stato assegnato, infatti, a Riccardo Tucci, candidato pentastellato nel collegio plurinominale Calabria 2 della Camera. Tucci, nato a Baden Sorden, in Germania, ha 32 anni e vive a Vibo Valentia. L’assegnazione del nuovo seggio, a due settimane dal voto, e’ stata decisa dalla Corte di Cassazione che ha accolto l’istanza in tal senso presentata alla Suprema Corte e all’Ufficio centrale circoscrizionale presso la Corte d’Appello di Catanzaro dall’avvocato Francesco Pitaro, legale di Tucci. L’elezione di Tucci – deputato che va ad aggiungersi ai 17 parlamentari M5s gia’ assegnati anche con riferimento al quoziente ottenuto – e’ stata determinata in seguito alla situazione creatasi in alcune regioni tra cui la Campania e la Sicilia dove il movimento ha avuto diritto a piu’ seggi rispetto ai candidati presenti nelle sue liste. Per effetto quindi dell’elezione di Tucci, al terzo posto nella lista camerale Calabria 2, dopo Paolo Parentela e Federica Dieni, alla Calabria sono assegnati 21 deputati e dieci senatori, a fronte dei 30 stabiliti originariamente.