Decoro urbano a Palmi, il consigliere Galletta: “sta tornando bella grazie all’impegno di tutti” [FOTO]

Le parole del consigliere di Palmi Lillo Galletta su Palmi

villa-3-748x420“È con grande orgoglio che notiamo come la nostra città sta cambiando volto, grazie anche ad alcuni interventi che mirano al decoro urbano ed alla riqualificazione, e che contribuiscono a migliorare la qualità della vita di tutti noi“.

Parole, queste, di Lillo Galletta, consigliere di maggioranza delegato ai rapporti con le associazione ed alla cura e riqualifica degli spazi pubblici cittadini, impegnato in un’operazione di restyling urbano grazie al supporto di privati ed associazioni. Sono diversi gli interventi compiuti finora, gli ultimi in ordine di tempo riguardano le scalinate accanto alla villa comunale “Mazzini” e quelle della chiesa del Crocifisso, lavori realizzati unendo le forze di privati ed associazioni, ed una dose di buna volontà.

Il piano di decoro urbano ed abbellimento degli spazi pubblici, fortemente voluto da questa amministrazione, ha preso forma e sta dando i suoi frutti – commenta soddisfatto il consigliere – Molti luoghi, piazze e spazi liberi della nostra città hanno finalmente assunto un aspetto diverso: quello della bellezza e della civiltà che Palmi merita. Alcuni spazi sono  infatti stati già riqualificati con grande successo, sono tornati belli, dignitosi e fruibili da tutti i cittadini“.

Hanno preso vita non solo le già citate scalinate di villa “Mazzini” e della chiesa del Crocifisso, ma anche il belvedere in fondo a corso Garibaldi, dove sono state poste due panchine e l’area è stata asfaltata, la sosta panoramica in fondo al viale Rimembranze e ancora diverse aiuole e molti piccoli spazi verdi della città sono stati adottati da commercianti ed associazioni che, di concerto con l’amministrazione, si cureranno di tenerli in ordine. Ma l’amministrazione non si ferma qui, ha anzi intenzione di proseguire in questo percorso e coinvolgere l’intera città in quel percorso che porta ad “impadronirsi” di un senso civico alto, e quindi a vivere gli spazi pubblici rispettandoli.

Tanti altri interventi sono già stati programmati e saranno realizzati al più presto – aggiunge Lillo Galletta – siamo solo all’inizio e continueremo in maniera incessante e con tanta buona volontà, ma anche con grandi sacrifici che, per quel che mi riguarda, sono superati dall’incoraggiamento e dalla forza che  voi cittadini mi confermate. Essere amministratore di questa città è un incarico stupendo ed io andrò avanti con impegno umano, morale e civico. Il benessere di Palmi viene prima di ogni cosa, e questa sfida dobbiamo vincerla: Palmi è il luogo della nostra storia, è fonte di ricordi e cultura, quel libro aperto che dobbiamo far conoscere alle generazioni future e a tutti coloro che da qui passeranno“.

Un lavoro che sarà possibile solo se gli amministratori saranno bravi nel continuare a coinvolgere attivamente quanti più cittadini possibile, e se i cittadini palmesi si mostreranno interessati e sensibili, e sapranno difendere il decoro della città.

Ed è ai cittadini che il consigliere Galletta si rivolge, ringraziandoli e rivolgendo loro un invito. “Sono enormemente soddisfatto del coinvolgimento e dell’entusiasmo di tante persone che mettono il massimo impegno e che ringrazio pubblicamente, con l’augurio che sempre più cittadini si vogliano avvicinare a noi per contribuire attivamente alla rinascita della nostra città“.

E per finire un grazie alla “guida instancabile”, il sindaco Giuseppe Ranuccio che “con grande determinazione e coraggio sta affrontando questa sfida. Solo così Palmi avrà il ruolo che merita“.