Coop: Alleanza Coop, cresce fiducia, in 2018 più investimenti e occupazione

Roma, 23 mar. (AdnKronos) – Fatturato e domanda interna in recupero hanno caratterizzato gli ultimi quattro mesi del 2017 per gran parte delle imprese dell’Alleanza delle Cooperative. E per i primi 5 mesi del 2018 si prevedono nuovi investimenti e crescita dell’occupazione. è quanto emerge dal 13° Rapporto Congiunturale elaborato dai centri studi di Confcooperative, Legacoop e Agci.
Negli ultimi quattro mesi dell’anno, sia tra le grandi cooperative sia tra le piccole e medie il giudizio sull’andamento del volume di affari è sostanzialmente positivo. La crescita del fatturato si registra in tutti gli ambiti operativi. In particolare, i ricavi sono cresciuti per quasi quattro cooperative su dieci (35%) grazie alla spinta ai consumi nell’ultimo quadrimestre del 2017. Una cooperativa su due ha registrato una sostanziale stabilità del volume di affari rispetto al quadrimestre precedente, mentre, mentre meno di due su dieci (il 17%) hanno riscontrato una contrazione.
Agroalimentare, cooperazione sociale e in misura minore alcuni ambiti dei servizi e l’industria sono i settori che hanno maggiormente contribuito a tenere in territorio positivo il saldo occupazione negli ultimi 4 mesi del 2017. Nel complesso, sebbene oltre sei cooperative su dieci (62%) abbiano mantenuto stabili i livelli occupazionali nell’ultimo quadrimestre dell’anno, oltre due su dieci (il 23%) hanno espresso indicazioni di aumento, il 15% ha indicato invece una contrazione.

Adnkronos