Coinbusters vince il Cashless Milano Hack

Milano, 19 mar. (AdnKronos) – Si è concluso con la vittoria del team Coinbusters (gli ‘Acchiappa monete’) il Cashless Milano Hack, l’hackathon organizzato da Nexi in collaborazione con Cariplo Factory e Codemotion. Il team che ha sviluppato l’idea vincente è stato premiato “per la capacità di unire il fisico con il digitale, mettendo le monete dei resti all’interno dello smartphone”. Ai vincitori è stato consegnato un premio di 8.000 euro, a cui si aggiungeranno altri 8.000 per realizzare uno studio di fattibilità approfondito per poter consegnare il progetto ‘chiavi in mano’ al Comune di Milano.
La soluzione è stata pensata per offrire a chi effettua acquisti una modalità di gestire il resto proveniente dagli acquisti in modo pratico e digitale: i resti possono essere caricati su una carta prepagata Nexi ricaricabile, risolvendo per gli esercenti il problema di avere i contanti esatti. Lo studio di fattibilità avrà il compito di stabilire la realizzazione della soluzione, con l’obiettivo di accrescere la penetrazione dei pagamenti digitali a Milano, che già oggi si attesta al 43,4% – il doppio rispetto alla media nazionale del 20% e oltre il dato medio europeo del 40%, rappresentando un’eccellenza e un traino per tutto il territorio nazionale.

Adnkronos