Caulonia: il Comune indice un concorso di pittura e fotografia

Il Comune di Caulonia ha indetto un concorso di pittura e fotografia

macchina_fotografica_01Il Comune di Caulonia ha indetto un concorso di pittura e fotografia con l’obiettivo di far conoscere e raccontare, attraverso fotografie e dipinti, il borgo e le sue tradizioni religiose. In particolare, il concorso di estemporanea d’arte e fotografia “Il borgo e la sua settimana santa, l’arte che anima il centro storico” nasce con l’intento di dare risalto alla spiritualità dei riti religiosi legati alla Settimana Santa cauloniese e di promuovere maggiormente l’aspetto culturale, religioso e turistico del periodo pasquale. La pittura e la fotografia racconteranno la solennità delle antiche tradizioni del nostro borgo tramandate dalle due Arciconfraternite dell’Immacolata e delle Anime del Purgatorio e del SS Rosario. «Il concorso – spiega il consigliere comunale delegato al turismo religioso Elisa Cannizzaroviene inserito nell’ambito del turismo religioso, incentivando l’attività turistica fuori stagione. Esso si pone all’interno del progetto avviato dall’amministrazione, che tende a promuovere l’intero borgo e le sue tradizioni, ritraendone i momenti suggestivi legati alla tradizione religiosa in modo creativo e personale. In tal senso verrà valorizzata non solo la Settimana Santa e i suoi momenti salienti, ma tutto il paese con i suoi tesori. L iniziativa si rivolge  a artisti professionisti e dilettanti». I pittori e i fotografi che parteciperanno al concorso dovranno ritrarre solo soggetti ed opere del paese. I concorrenti dovranno essere muniti (a propria cura) di tutti i mezzi per l’esecuzione dell’opera. Non sono ammesse opere interamente realizzate al computer. Le fotografie ed i quadri dovranno essere inediti e realizzati durante il concorso. Le opere verranno esposte presso il Mercato Vecchio.