Il Messana 1966 fucina di talenti e giovani promesse del calcio [FOTO]

Fondata nel 1966 dai fratelli Giuseppe e Salvatore Turiano, la U.S.D. Messana  si conferma una fucina di talenti e giovani promesse del calcio

WhatsApp Image 2018-03-25 at 22.44.35La U.S.D. Messana 1966  è una delle più antiche società di calcio della città di Messina. Fondata nel 1966 dai fratelli Giuseppe e Salvatore Turiano,  ad oggi si conferma essere una fucina di talenti e giovani promesse del calcio. La società, proprio negli scorsi giorni è stata  colpita da un grave lutto, ovvero la scomparsa del presidente Onorario Lo Re, negli anni è stata sostenuta  sotto la guida di noti appassionati ed esperti sportivi Messinesi. Fiore all’occhiello della Messana è il settore giovanile, che l’8 marzo, vista l’affiliazione della società con il Calcio Perugia, ha partecipato ad uno stage di due giorni presso il centro sportivo della società umbra.

messana (3)Un sogno che si realizza per gli undici giovani giocatori della squadra dello Stretto, nonché un’ occasione per mettere in mostra le proprie capacità e performance. Le giovani leve del calcio, ritornate a Messina adesso sono pronte ad affrontare ai play off  lo Sporting Barcellona, lo  Sporting Atene e la Milazzo Academy, appuntamenti momentaneamente sospesi per il grave lutto che ha colpito la società.

Importanti per la promozione in Giovanissimi Regionali,  guidati dal giovane e bravissimo Mister Canale, il gioco di squadra e tanta grinta e preparazione sportiva. Determinante inoltre il contributo dei promettenti giocatori della Categoria Provinciali come Emilio Maddalena, classe 2003, ritornato in squadra dopo un breve periodo nell’Acr Messina  e di  Gabriele Barbaro, Campanella, De Salvo, Martin Sturniolo e del portiere Francesco Lima. In occasione dei cinquant’anni di attività, la U.S.D. Messana, su proposta del Comitato Regionale Sicilia, è stata insignita della Benemerenza Sportiva della Lega Nazionale Dilettanti. Dal 1966 ad oggi  la squadra giallorossa ha partecipato ai campionati dilettantistici della Figc, dalla Terza alla Prima categoria, conquistando la promozione  nel 2014/2015. La Benemerenza sportiva è stata consegnata all’Hilton Rome Airport di Fiumicino.