Tragedia sul lavoro in Calabria: muore operaio 40enne [NOME e DETTAGLI]

Muore operaio 40enne in Calabria, l’uomo è morto a seguito di un’emorraggia a un’arteria femorale

ambulanzaTragedia sul lavoro in Calabria. Quest’oggi è morto a causa di un incidente Daniele Magnani, operaio 40enne di Rimini, ma residente a Vibo Valentia dove lavorava per un ditta incaricata di eseguire lavori ammodernamento al poligono del quattordicesimo battaglione dei Carabinieri. Il 40enne si è reciso l’arteria femorale mentre stava utilizzando una motosega. In corso gli accertamenti sulla dinamia dell’incidente.