Calabria: lettera aperta del prefetto Di Bari in occasione della Santa Pasqua

Calabria: lettera aperta del prefetto Di Bari in occasione della Santa Pasqua

prefetto michele di bari

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Il progetto di vita dei credenti e dei non credenti contiene molteplici punti di contatto, soprattutto nei rapporti con il prossimo laddove, da un lato la propensione al bene è frutto di una fede viva e dall’altro lato di uno spirito filantropico o di solidarietà nel segno del riconoscimento della dignità dell’uomo. La condivisione dei valori dell’uguaglianza e del rispetto della persona umana costituisce un presidio invalicabile che trova nella Costituzione il riconoscimento più alto. Nei nostri contesti, più forte emerge la necessità di farsi guidare nelle relazioni sociali e nel lavoro di ogni giorno dalla capacità di offrire il proprio generoso ed incondizionato impegno per l’affermazione dei principi di libertà, di uguaglianza e di legalità. Siano questi contenuti l’essenza dei prossimi, imminenti auguri per una serena Santa Pasqua”. Lo scrive in una lettera aperta il prefetto Michele di Bari.