Calabria: Arturo Bova plaude al lavoro dell’assessore Rizzo

Parco Naturale delle Serre

Ambiente, Arturo Bova plaude al lavoro dell’assessore Rizzo

Parco Naturale delle Serre«Con enorme piacere ieri mi sono imbattuto nella lettura di una nota del collega on. Giuseppe Aieta che plaude al lavoro svolto negli ultimi due anni dalla struttura regionale che si occupa delle valutazioni ambientali e dall’intero Dipartimento Ambiente e Territorio. Non posso che accodarmi e rilanciare il pensiero di Aieta, condividendo in pieno il suo elogio e ringraziando da calabrese, prima che da uomo delle istituzioni, l’assessore alla Tutela dell’Ambiente, Antonella Rizzo». È quanto si legge in una nota di Arturo Bova, consigliere regionale e presidente della Commissione contro la ‘ndrangheta in Calabria. «L’assessore Rizzo – spiega Bova – ha guidato e continua a guidare in maniera impeccabile uno degli assessorati più importanti nella nostra regione, con un lavoro esemplare che si rispecchia perfettamente nella celerità e nell’efficienza dell’intero Dipartimento Ambiente e Territorio della Regione Calabria. Antonella Rizzo da anni – aggiunge Bova – porta avanti battaglie coraggiose che ci hanno più volte consegnato una medesima trincea a difesa di diritti fondamentali. Non dimenticherò mai l’impegno profuso per il referendum No-Triv o, ancora, il suo impegno nella promozione e nella sottoscrizione del Manifesto di Termoli, uno dei documenti più forti ed importanti contro le estrazioni di idrocarburi in mare». «C’è poi un lato prettamente politico che non possiamo tralasciare – conclude Arturo Bova – L’assessore Rizzo può essere considerata emblema delle buone politiche di sinistra, quelle vere, quelle storiche, quelle ancorate a valori che oggi ci appaiono lontanissimi e che invece dovremmo riabbracciare tutti. Perché sono battaglie di molti e non di pochi, principi e ideali che appartengono al popolo».