Brexit: Les Echos, anche Morgan Stanley si rafforza a Parigi e Francoforte

Parigi, 23 mar. (AdnKronos) – Dopo Goldman Sachs, Citi, Jp Morgan e Bank of America anche Morgan Stanley punta a rafforzare il numero dei propri dipendenti a Parigi e a Francoforte in vista della Brexit. A rivelarlo è ‘Les Echos’ sottolineando che la banca d’affari Usa guidata da James Gorman si appresterebbe a spostare circa 80 dipendenti nella capitale francese e circa 200 banchieri a Francoforte.
Complessivamente, scrive il quotidiano francese, sono tra 2.500 e 3.000 i banchieri delle banche di investimenti internazionali che si apprestano a ‘sbarcare’ a Parigi. Hsbc, infatti, ha già annunciato l’arrivo di circa 1.000 banchieri, Jp Morgan circa 60, Citi prevede di spostarne in Europa circa 100-200 e anche a Parigi, Bank of America-Merrill Lynch prevede circa 200 nuovi trader nella capitale francese e a Francoforte. Anche Goldman Sachs e Nomura hanno annunciato la loro intenzione di rafforzarsi a Parigi mentre le banche francesi dovrebbero trasferire 1.000 banchieri stranieri sul territorio francese.

Adnkronos