Agricoltura: nelle stalle bellunesi comincia l’era dei robot (2)

(AdnKronos) – Ad approfondire il tema saranno il veterinario Simone De Rossi, il presidente degli allevatori di Confagricoltura Veneto Fabio Curto, Claudio Dalla Ba’ dell’azienda Gea che si occupa di robotizzazione nelle stalle e Stefano Nappa di Delaval, azienda storica nell’ambito della mungitura.
‘Sta cambiando completamente il modo di gestire la stalla ‘ spiega Diego Donazzolo, presidente di Confagricoltura Belluno -. Nel Bellunese i robot stanno diventando la norma, soprattutto per la mungitura, anche se persiste ancora una certa resistenza nell’accettare innovazioni, pensando che vadano a scapito della qualità. In realtà anche con l’elettronica la presenza dell’allevatore resta fondamentale e gli consente di dedicare più tempo alla cura del bestiame e alla qualità del prodotto. Pure gli animali hanno recepito favorevolmente i nuovi sistemi. Ovviamente c’è anche il rovescio della medaglia, vale a dire l’imprevisto dei guasti e l’invecchiamento dei macchinari”.

Adnkronos