fbpx

Whirlpool: Calenda, triste ci si divida in campagna

adnkronos-logo

Roma, 20 feb. (AdnKronos) – “In campagna elettorale ci si divide anche quando bisogna difendere interesse nazionale e lavoratori. Da Fassina a Brunetta da Gasparri a M5S e Salvini il tema è trascinare la vicenda in campagna elettorale non fare fronte comune. Triste”. Così in un tweet il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda rispondendo ad un utente che sosteneva le iniziative del ministro nella vicenda Embraco.