fbpx

**Verso il 4 marzo: no alla melina in cabina**

Roma, 22 feb. (AdnKronos) – No alle lunghe attese e alle file nei seggi elettorali. Per scongiurare questo rischio c’è anche il divieto di indugiare troppo nella cabina elettorale. In presenza di elettori indecisi fino all’ultimo o che hanno deciso di applicare al voto la tattica della melina, il presidente del seggio deve valutare l’intenzionalità dell’indugio, tenendo presente il tempo che occorre normalmente per esprimere il voto, in quanto non è ammissibile che le operazioni di voto da parte di un singolo elettore si prolunghino più del necessario, ritardando quelle degli altri elettori.

Adnkronos