fbpx

Veneto: Confcommercio, meno negozi più hotel e bar (3)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – A Verona, Vicenza e Padova si fa più consistente il commercio ambulante, con (complessivamente) 141 imprese in più, mentre sono 43 le attività in meno registrate fra Treviso, Belluno, Rovigo e Venezia.
Trend decisamente in crescita, invece, per i bar e i ristoranti: 105 in più nei centri storici dei 7 capoluoghi rispetto al 2008. L’incremento è ancora più evidente nelle periferie, dove le attività salgono +229. Per non parlare degli alberghi (il cui dato si riferisce a tutto ciò il ricettivo, dagli hotel ai b&b, agli affittacamere). Qui, nella crescita complessiva, che è di 439 imprese in più, c’è un certo equilibrio tra i centri storici (239) e le periferie (200). I dati più evidenti sono, per comprensibili motivi, quelli di Venezia e Verona, che registrano rispettivamente 240 e 170 attività in più rispetto al 2008.

Adnkronos