Spettacolo ed emozioni per Nek-Max-Renga ad Acireale

IMG_4320[1]

PalArt NMR Tour Acireale (Ph. G.R.)

di Giovanni Remigare – Una serata tra vecchi amici, con una grande voglia di ricordare i tempi passati, ma non con malinconia, bensì con gioia ed orgoglio. Sul palco tre artisti straordinari, un trio completo e ben affiatato: Nek-Max-Renga, in platea un pubblico caldissimo e divertito, insomma un mix perfetto per trascorrere insieme due ore e mezza in splendida compagnia. Acireale si è goduta così, una bellissima serata di musica, ma non solo. Infatti, i tre cantanti hanno saputo far diventare lo spettacolo molto più di un concerto. Battute e gag tra i tre artisti che hanno dimostrato grande voglia di divertirsi e far divertire i  6000 presenti al PalArt Hotel. Lo show si è aperto, puntuale alle ore 21.00, con l’inedito “Duri da battere”, da quel momento è stato un alternarsi di brani che hanno fatto la storia non solo loro, ma di tutto il pubblico che ha apprezzato cantando senza mai fermarsi come fosse un grande e spettacolare karaoke. E’ stata l’occasione per ascoltare le inedite versioni di alcune tra le canzoni che hanno segnato intere generazioni, da “Come mai” di  Max Pezzali, a “Fatti avanti amore” di Nek, fino al “Il mio giorno più bello del mondo” che rappresenta uno degli ultimi successi da  Francesco Renga. Si è ballato a ritmo di “Nord Sud Ovest Est e Tieni il tempo”, ma ci si è anche emozionati con alcune versioni acustiche che hanno visto protagonista Filippo Neviani (Nek) alla chitarra. La boy-band per adulti (nome ironicamente coniato dal trio) è stata accompagnata da nove eccellenti elementi del mondo musicale italiano, frutto di un mix tra i rispettivi gruppi: Fulvio Arnoldi (chitarra e tastiere), Stefano Brandoni (chitarra), Davide Ferrario (chitarra e tastiere), Luciano Galloni (batteria), Ernesto Ghezzi (tastiere), Chicco Gussoni (chitarra), Enzo Messina (tastiere), Lorenzo Poli (basso) e Dj Zak, insieme per dar vita ad uno spettacolo unico nel suo genere all’insegna della buona musica e dell’amicizia.  Un grande successo ancora una volta targato Giuseppe Rapisarda Management, capace, come sempre, di rendere tutto perfetto in ogni minimo dettaglio, dalla sicurezza all’organizzazione della serata.