Riuso creativo, Ricicl’Art partecipa con due carri al Carnevale di Rossano

/

Foto 1Diffondere la cultura del recupero e del riuso creativo. È con questo spirito che, in linea con la propria mission, l’associazione Ricicl’Art partecipa con due carri allegorici al Carnevale di Rossano in programma domenica 11 e lunedì 12 per le vie della città. Le “creazioni”, appositamente realizzate per l’occasione, testimoniano come attraverso la raccolta differenziata e il riciclo si riesca a dare nuova vita agli “scarti” trasformandoli in vere e proprie “opere” che saranno in grado di stupire e far divertire adulti e piccini. Il Minion gigante e la Carretta Va…lentina, realizzati dal socio Gennaro Pulignano con il supporto di Franco Sapia, sono il frutto di una sapiente maestria unita alla creatività e al rispetto dell’ambiente. Una vecchia campana per la raccolta del vetro e alcuni CD sono stati trasformati in un simpatico Minion gigante, mentre la Carretta Va…lentina è stata realizzata assemblando tubi per impalcature, una vecchia carriola, parti di una bicicletta e altri oggetti e materiali riciclati. Potranno essere ammirati entrambi durante la sfilata dei carri allegorici in occasione del Ritorno del Carnevale a Rossano, l’evento promosso dal Comitato Cittadino Frasso-Amarelli insieme al Club Fiat 500 Corigliano-Rossano e Abvision Service, patrocinato dal Comune di Rossano. L’appuntamento è per domenica 11 febbraio, dalle ore 14,30 allo Scalo: si partirà da via dei Normanni, passando per via Margherita, via Nazionale e viale Luca De Rosis, per arrivare in Piazza Bernardino Le Fosse; lunedì 12 febbraio, dalle ore 14,30, in contrada Frasso.