fbpx

Reggio Calabria: al Teatro Cilea rivive il mito di Penelope

Matteo Tarasco

Matteo Tarasco a Reggio Calabria per far rivivere al teatro Cilea il mito di Penelope

Matteo TarascoIn questi giorni a Reggio Calabria al lavoro su “Penelope” (in scena al teatro Francesco Cilea venerdì 23 febbraio), Matteo Tarasco è l’unico regista italiano a essere stato nominato Membro del Lincoln Centre Theatre Directors Lab di New York. Insignito dal Presidente della Repubblica come migliore regista emergente, ha diretto attori del calibro di Gabriele Lavia, Monica Guerritore, Laura Lattuada. La sua Penelope si distanzia dall’immaginario consueto di donna santa laica, dimessa e virtuosa,  per diventare un’originale e più genuina giovane che la straziante attesa ha prima carburato e poi incendiato. Una Penelope carnale messa in scena da Teresa Timpano in una coproduzione Scena Nuda, Festival Miti Contemporanei e Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria che mette assieme i pezzi di un amore ossessivo dentro cui affonda, ma senza cedere. Ne parliamo con il regista davanti a un caffè proprio durante una pausa delle prove di spettacolo.