Reggio Calabria, Stumpo: “pensiamo alle regole e non a scappatoie che incoraggino l’abusivismo”

Stumpo (+Europa): “pensiamo alle regole e non a scappatoie che incoraggino l’abusivismo”

sergiostumpo+europa“Una ricetta vecchia, che rappresenta il peggior costume della prima Repubblica, per finanziare una proposta irrealizzabile, quale quella della flat tax, per via dei costi proibitivi e che favorisce in larga parte i più benestanti. Pensiamo alle regole per prevenire l’abusivismo invece che a scappatoie per incoraggiare i furbetti. Stiamo parlando di un fenomeno che ha deturpato interi territori come sa bene la Calabria.” E’ quanto dichiara Sergio Stumpo, capolista al Senato in Calabria per la lista +Europa con Emma Bonino, in merito alla proposta di Silvio Berlusconi sul condono edilizio per gli abusi di necessità per finanziare la flat tax. “ La Calabria è tra le regioni a più alto rischio idrogeologo ed un condono non farebbe che aggravare questa situazione. Sulla scia delle politiche promosse nel corso di questa legislatura occorre rafforzare gli interventi ed i finanziamenti per la messa in sicurezza del territorio”.