Reggio Calabria, Mercoledì arriva Salvini. Tilde Minasi: “gli parlerò della crisi dell’Aeroporto”

Reggio Calabria, Mercoledì Salvini a Reggio Calabria per la campagna elettorale: il messaggio di Tilde Minasi

tilde minasi

Mercoledì, in occasione della sua visita a Reggio Calabria,  sottoporrò al segretario della Lega e candidato premier Matteo Salvini tutte le preoccupazioni relative all’operatività dell’Aeroporto dello Stretto, la cui crisi, in termini di investimenti e pianificazione, sembra irreversibile”. Lo dichiara Tilde Minasi, già consigliere regionale e candidata al Senato della Repubblica  con la Lega.

Cercherò di affrontare con Salvini quelle questioni che anche il Movimento Cittadinanza Attiva ha illustrato nei giorni scorsi e rivolte, in primis, al fronte occupazionale visto che gli ex dipendenti Sogas e Alitalia attendono ancora notizie sul loro futuro, dimenticati dal nuovo management e soprattutto dalle istituzioni direttamente coinvolte. La totale assenza di un piano di sviluppo reale, inoltre, rappresenta la maggiore preoccupazione circa le sorti del nostro scalo: voli continuamente ‘tagliati’ o ridotti, orari assolutamente inadeguati, incapacità di offerte commerciali appetibili così da attrarre nuove compagnie aeree attualmente non interessate a voli da e per Reggio Calabria in virtù di una politica amministrativa e gestionale inesistente”.

Trasferirò – conclude Tilde Minasitutte queste preoccupazioni a Salvini aggiornandolo su alcune delle importanti proposte del Movimento di Cittadinanza Attiva per l‘aeroporto, chiedendo a lui e a tutto il centrodestra un impegno imminente e concreto, che parta dalla modifica del Piano Nazionale degli Aeroporti affinché  il Tito Minniti venga inserito nella lista di quegli strategici, nonché la promozione del nostro aeroporto con un piano turistico integrato da svilupparsi in sinergia con il governo e rivolto ad un’utenza internazionale“.