Reggio Calabria: “Safer internet” all’I.C. Galluppi Collodi Bevacqua

bevacquaGli alunni delle classi II e III della scuola secondaria “Bevacqua,” nell’ambito delle iniziative “Il nodo blu – le scuole unite contro il bullismo”, in concomitanza con il Safer Internet Day, “Crea Connetti e condividi il rispetto” indetto dal MIUR, hanno incontrato, nel salone del plesso Galluppi, esperti quali il dott. Chizzoniti che hanno relazionato sui temi scottanti del bullismo e cyberbullismo. L’evento è tra le iniziative a cui ha aderito l’istituto comprensivo “Galluppi Collodi Bevacqua” diretto dalla dirigente dott.ssa Mariantonia Puntillo, sempre in prima linea nell’affrontare le problematiche dei discenti. I ragazzi, coinvolti emotivamente nella visione di alcuni video che hanno messo a crudo realtà di coetanei vittime di bullismo, hanno partecipato attivamente con interventi sulla loro esperienza e quella di altri amici. Alcuni sono consapevoli che il bullismo si combatte reagendo e soprattutto denunciando i colpevoli, solo così si vince e si dimostra di essere più forti. L’incontro, molto proficuo ha messo a nudo, anche, quali sono i rischi sulla rete, quali precauzioni prendere per tutelare la propria privacy, e come reagire in caso di cyberbullismo. Dopo numerosi interventi da parte degli studenti e dei docenti, l’incontro si è concluso sicuramente con una maggiore presa di coscienza da parte dei ragazzi non solo sull’uso responsabile della Rete, ma anche sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di internet come luogo positivo e sicuro.