Reggio Calabria: la Mediterranea parla di diritti umani al Familiari di Melito Porto Salvo

/
centro monoriti (4)Nella mattina di ieri il progetto “Laboratori Itineranti Sui Diritti Umani” ha fatto  tappa all’Istituto “Familiari” di Melito P. S., su invito del Dirigente scolastico Zavettieri e delle Prof.sse Caterina Capponi, Maria Mantuano e Silvia Parra. In un’aula magna gremita di studenti, le classi quarte e quinte dell’IIS familiari, che comprende l’Istituto tecnico-economico, il liceo classico, il liceo linguistico e scienze umane e l’istituto professionale per l’agricoltura, hanno potuto assistere ad un’interessantissima lezione sui diritti umani, tenuta dal professor Angelo Viglianisi Ferraro e da alcuni laureandi evstudenti iscritti al master internazionale in Diritto Privato Europeo dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. L’incontro ha preso le mosse con un’efficace introduzione del docente reggino, il quale ha reso edotti i ragazzi dell’importanza dei diritti umani e delle carte che li disciplinano. A questo è seguita la riproduzione di un video tematico accompagnata dal commento degli articoli 2 e 4 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, a cura dei laureandi Filippo Zito e Domenico Camera.  In seguito, grazie all’intervento degli iscritti al master (dott. Umberto Felice Nocera, Francesca Ruga, Stefania Roberto) e di Marcello Papaianni (studente di Scienze Economiche presso il dipartimento di Giurisprudenza ed Economia dell’università “Mediterranea” di Reggio Calabria), i relatori hanno coinvolto i ragazzi del “Familiari” svolgendo, a stretto contatto con questi, un vivace dibattito su una serie di altri diritti sanciti nella Dudu. Dall’incontro è emerso il grande valore sociale della Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo, quale documento che riveste un’importanza storica cardinale in quanto atto primordiale rappresentativo della volontà della comunità internazionale di proteggere l’individuo e le sue prerogative fondamentali. Al termine dell’incontro, i ragazzi dell’istituto, rimasti ben oltre l’orario scolastico ? a dimostrazione dell’interesse prestato ? , hanno chiesto di poter nuovamente avere occasioni di confronto su questi temi attuali ed affascinanti.
Resoconto di Domenico Camera, laureando in Giurisprudenza e corsista del Master in diritto privato europeo.