Reggio Calabria: il Karate Trimboli sul gradino più alto del podio all’European Karate Cup [FOTO]

Il Karate Trimboli di Reggio Calabria sul gradino più alto del podio all’European Karate Cup  

karate trimboli reggio calabriaL’European Karate Cup, organizzato dalla Libertas in collaborazione con la Federazione mondiale WKF “World Karate Federation”, ha visto la partecipazione della società reggina Karate Club Reggio Calabria che ha preso parte alla competizione europea con spirito, umiltà e bravura. Il team dell’A.S. Karate Club Reggio Calabria. guidata dal Maestro Santi Trimboli e accompagnati dall’ufficiale di gara, la Dott.ssa Stillittano Loredana. Alla competizione europea hanno partecipato le sorelle Margherita e Federica Trimboli e il piccolo atleta Carlo Giuseppe Emanuele. La manifestazione ha avuto una buona partecipazione di  nazioni ed un afflusso innumerevole di atleti divisi per le competizioni in 2 giorni gareggiando su 9 tatami. Nel primo giorno hanno preso parte alle categorie di Kata individuali e a squadre. La  squadra del Maestro Santi Trimboli ha ottenuto in questa giornata due medaglie con 2 atleti: l’oro per Margherita Trimboli e argento con Carlo Giuseppe Emanuele. Il regolamento arbitrale è stato quello della Wkf World Karate Federation regolamento mondiale. Margherita e Emanuele hanno sfoggiato tutto il loro palmares agonistico, dando il meglio di loro stessi e non risparmiandosi per nessuno. Margherita già atleta titolata a livello Italiano, Europeo e Mondiale, reduce dal Mondiale di  a Montecatini  Terme del 29/11/2017 con il titolo di Vice Campionessa Mondiale, non ha tradito le  aspettative del Maestro.

karate trimboli reggio calabriaAtleti di alto livello agonistico, tutti pronti a vincere si sono ritrovati alla Competition. Margherita ha sbaragliato le sue avversarie molto competitive eseguendo i kata (Forme) con ritmo, eleganza, forza e determinazione conquistando l’oro nel Kata Master all’European Karate Cup Libertas Wkf. E’ riuscita a imporsi con i suoi Kata su tutte le migliori atlete in gara. Riesce ad arrivare in finale con le 4 atlete più forti in  Europa. In finale riesce a conquistare con la sua eleganza e caparbietà, la medaglia d’oro con uno scarto di 5 bandierine a 0 sull’atleta italiana. A completare il successo della giornata è stato Emanuele conquistando la medaglia d’argento all’European Karate Cup Libertas Wkf. Emanuele ha gareggiato nella categoria ragazzi cinture nere, nonostante la sua giovane età 10 anni ha dato prova di grande maturità sia tecniche che psicologica. Ha gareggiato con la stessa determinazione e caparbietà di un adulto sempre con regolamento WKF. Categoria con validi atleti provenienti da tutta Europa e tutti motivati a vincere. Emanuele ha eseguito kata uno dietro l’altro, imponendosi sui suoi avversari. La seconda giornata di gara vede impegnati 2 atleti nella specialità del Kumite (Combattimento), Trimboli Federica e Carlo Emanuele che conquistano rispettivamente Oro per Federica all’European Karate Cup Libertas WKF e bronzo per Emanuele. Federica  gareggia nella Categoria Master a Open. Il Kumite è il cavallo di battaglia dell’atleta reggina che si è imposta con punteggi pieni andando a segno sia con tecniche di braccia, sia con tecniche di gambe, dando spettacolo con il suo fisico atletico, scattante, tant’è che è stata definita la Scheggia del Karate. Federica ha incontrato atlete di altissimo livello tecnico. Federica è stata sempre più motivata e carica per conquistare il suo titolo, reduce anche lei dal Campionato Mondiale di Montecatini Terme dove ha conquistato il titolo di Campionessa Mondiale.

karate trimboli reggio calabriaAtleta titolata ad alti livelli  Italiani, Europei e Mondiali. Non è facile avere questi ritmi di altissimo livello conquistando la vetta Anno dopo Anno, ma i sacrifici, la voglia di vincere, di confrontarsi e di superare i limiti sono le caratteristiche delle 2 atlete Reggine. Arriva dopo questo successo il bronzo all’European Karate Cup  Libertas WKF di Emanuele nella categoria ragazzi – 35 kg. L’atleta ha saputo destreggiarsi e costruirsi i vari incontri che si sono susseguiti uno dopo l’altro.  Determinato e soprattutto seguendo le indicazioni del suo Maestro è riuscito a vincere i vari incontri con tecniche vincenti, fermato in semifinale dal fortissimo atleta Russo, che per un solo punto è riuscito a battere l’atleta reggino. Il Karate lo hanno nel sangue, lo praticano dall’età di 4 anni. Figlie e nipote d’arte del Maestro Santo Trimboli, sono cresciuti in palestra, nel rispetto dello sport, delle regole, dei sacrifici e soprattutto si sono sempre imposti ad alti livelli Italiani, Europei e Mondiali. Il Maestro Santi Trimboli, ha creduto nelle loro potenzialità  ed è rimasto soddisfatto  puntando sempre molto in alto su di loro. Grande il Team della Società Reggina Karate CLub Reggio Calabria, Grandi i Coach, Grande il  Maestro e soprattutto grande organizzazione della Libertas Karate affiancata dalla WKF World  Karate Federation, che sono riusciti ad organizzare un Campionato Europeo di Karate in Italia con eccellenza. Gli atleti del Karate Club Reggio Calabria possono essere fieri di praticare la disciplina del Karate guidati da Insegnanti di cosi’ alto livello tecnico, trasmettendo a loro nozioni fondamentali per la preparazione all’agonismo. Impeccabile l’arbitraggio del nostro ufficiale di gara la Dott.ssa Loredana Stillittano, che nelle  due giornate di gara ha dato dimostrazione della sua elevata preparazione giudicando atleti di altissimo livello tecnico. Il vivaio si sta già formando, gli atleti del Karate Club Reggio Calabria infatti sono già ben visti dai Direttori Tecnici della Nazionale, dato i loro risultati conseguiti a livello Italiano.