fbpx

Reggio Calabria: concluso il corso Fisc, oggi la consegna degli attestati [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Concluso il corso di Formazione Sistemica Integrata e Continua,  presentati oggi presso la sala conferenze della Pinacoteca Civica di Reggio Calabria i risultati e consegnati gli attestati ai partecipanti del corso

corso fisc reggio calabria

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Si è concluso stamani, il corso di formazione FISC (Formazione Sistemica Integrata e Continua) realizzato da Arcigay Italia ed Arcigay “I Due Mari” e patrocinato oltre che organizzato dal Comune di Reggio Calabria, con il terzo ed ultimo laboratorio formativo. Presso la sala conferenze della Pinacoteca Civica sono stati presentati i risultati e consegnati gli attestati ai partecipanti del corso. Tutti i laboratori si sono svolti presso il mercato coperto di via Aschenez, location adatta alle attività e particolarmente apprezzata dai partecipanti e da tutta l’associazione. Delle giornate dedicate alla formazione sulle tematiche lgbt con il fine di restituire al mondo associativo e delle istituzioni del territorio contenuti e processi per l’attivazione di sportelli di accoglienza dedicati alla comunità arcobaleno. L’iniziativa è stata rivolta alla macroarea Sud indicando la nostra città quale punto di incontro del meridione, hanno infatti partecipato le regioni Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia ed anche alcuni volontari dalla Toscana e dal Trentino.  Un corso per formatrici e formatori che prestano azione volontaria in varie realtà del territorio Nazionale, per rendere sempre più efficaci dei servizi che, dovrebbero essere compito delle istituzioni, e che invece sono affidate alle associazioni di volontariato.