Reggio Calabria: approvato in commissione il regolamento di funzionamento dell’Urban Center

Il regolamento disciplina il funzionamento dell’Urban Center di Reggio Calabria di via Tommaso Campanella 33, quale laboratorio urbano di partecipazione e istituto di democrazia aperta

Urban Center di Reggio CalabriaLa Commissione Statuto e  Regolamenti, presieduta dal consigliere Demetrio Martino  ha approvato il regolamento di funzionamento e di gestione dell’Urban Center di Reggio Calabria con  i voti favorevoli della maggioranza e le astensioni della minoranza. Il regolamento disciplina il funzionamento dell’Urban Center di Reggio Calabria di via Tommaso Campanella 33, quale laboratorio urbano di partecipazione e istituto di democrazia aperta, in attuazione dell’art 40 del Regolamento degli Istituti di Partecipazione Popolare approvato dal consiglio comunale nel 2016.All’interno dell’Urban Center accessibile a tutti i cittadini, si organizzano incontri, convegni, seminari, mostre e workshop sul tema della pianificazione   e dello sviluppo del territorio urbano.E’ altresì un luogo ove si espongono i documenti di pianificazione e i progetti di interesse pubblico inerenti la trasformazione del territorio comunale, di incontro e confronto tra l’amministrazione comunale e i cittadini. Il regolamento disciplina in particolare l’utilizzo dell’Urban Center da parte dei terzi, pubblici o privati, le modalità della richiesta indirizzate al Segretario Generale e le tariffe approvate dalla Giunta.