Reggio Calabria: approvato il protocollo “Io resto al sud” per il sostegno ai giovani su progetti imprenditoriali di valorizzazione dei terreni incolti

Approvata nei giorni scorsi la sottoscrizione del protocollo d’intesa del progetto “Io resto al sud” tra il Comune di Reggio Calabria, l’Istituto Sostentamento al Clero dell’Arcidiocesi Reggio – Bova e il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea

palazzo san giorgioLa Giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi la sottoscrizione del protocollo d’intesa del progetto “Io resto al sud” tra il Comune di Reggio Calabria, l’Istituto Sostentamento al Clero dell’Arcidiocesi Reggio – Bova e il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il progetto, i cui dettagli saranno illustrati durante l’incontro per la sottoscrizione del protocollo, che si terrà giovedì 8 febbraio nel salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, prevede la promozione di un programma di iniziative finalizzate alla valorizzazione dei terreni di proprietà comunale o dell’Istituto Sostentamento al Clero, resi pubblici nella “banca delle terre abbandonate o incolte”, attraverso il coinvolgimento di giovani beneficiari della misura “Io resto al sud”, fornendo loro anche assistenza, in forma gratuita, e consulenza nelle varie fasi di sviluppo del soggetto imprenditoriale.