fbpx

Serie C: Reggina-Trapani 1-2, brutta sconfitta per gli amaranto vicini al baratro della Serie D [FOTO]

  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
  • Francesco Saya/LaPresse
    Francesco Saya/LaPresse
/

Serie C, Reggina-Trapani 1-2: i siciliani passano al Granillo, la squadra di Maurizi Ko

Francesco Saya/LaPresse

Francesco Saya/LaPresse

Brutta sconfitta per la Reggina al Granillo contro il Trapani: la squadra di Maurizi è vicina alla zona retrocessione, la Serie D non è più un miraggio. Primo tempo molto divertente con le due squadre che si sono scontrate a viso aperto. Gli amaranto passano in vantaggio grazie ad un rigore di Bianchimano; a stretto giro risponde Evacuo di testa. Varie occasioni da una parte e dall’altra. Il secondo tempo si apre sulla falsariga della prima frazione: varie occasioni sia per la squadra dello Stretto e sia per la formazione di Calori. La rete decisiva al 74′ con Scarsella che insacca a fin di palo. All’82’ la squadra di Maurizi sfiora il goal con Gatti. All’84’ il Trapani è vicina al tris. Al 94′ il portiere Furlan si supera su Bianchimano. Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. La Reggina è stata deludente, molto deludenti: con questo andamento si rischia pericolosamente la discesa nei dilettanti della Serie D, di certo il 15esimo posto non era preventivabile ad inizio anno.