Serie C: la Reggina presenta la nuova carta fedeltà

Serie C: la Reggina presenta la nuova carta fedeltà in partnership con Lyoness spa. Sarà distribuita gratuitamente ai tifosi

Reggina tifosi ultras curvaAppuntamento da non perdere per gli appassionati del calcio, oggi, al MArRC, alle ore 11! In partnership con Lyoness spa, Reggina 1914 presenterà la nuova carta fedeltà, nella sala convegni. Sarà distribuita gratuitamente ai tifosi. All’iniziativa hanno aderito anche i Club Inter, Roma, Lecce, Empoli e Catania. Saranno presenti tutti! Le Autorità politiche e istituzionali, le società sportive e associazioni di cittadini, gli sponsor, gli abbonati e i giocatori, accompagnati dallo staff tecnico. La dirigenza ha scelto il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria perché – ha dichiarato Praticò – «l’impatto mediatico dell’evento, che sarà pubblicizzato in tutta Italia, porterà un ritorno di immagine per l’amata città di Reggio e per lo storico istituto, così importante per la cultura italiana, in possesso di una delle più ragguardevoli collezioni della Magna Grecia». La squadra fu costituita nel 1914 da una sessantina di dipendenti pubblici. La nuova società, con il presidente Mimmo Praticò, ha deciso di richiamare nel nome e nel logo quell’evento, in onore della città di Reggio Calabria, con la quale c’è un forte legame. «Il Museo non è un’entità separata dalla vita cittadina, ma un luogo vivace, della memoria unita all’innovazione, di conoscenza e insieme di passione, dove cultura è anche divertimento. Il MiBACT ha scelto il tema del gioco per il mese di febbraio. Il calcio è uno dei giochi più antichi e sempre amati. Siamo, quindi, lieti di ospitare Reggina 1914 e i suoi invitati, nel cuore della città». Così il direttore del MArRC Carmelo Malacrino ha commentato l’iniziativa.