fbpx

Raiffeisen: vende azioni in Investnet e acquisisce Pmi Capitale

Roma, 26 feb. (AdnKronos/ats ) – Raiffeisen vende azioni in Investnet e acquisisce Pmi Capitale. Ad annunciare l’operazione è la terza maggiore banca elvetica in una nota. Gli attuali azionisti di minoranza di Investnet AG, società che investe in piccole e medie imprese in Germania, Austria e Svizzera e di cui Raiffeisen detiene attualmente il 60%, portano la loro quota al 100%. Raiffeisen rileverà per contro la totalità delle azioni di Pmi Capitale, di cui finora era azionista di maggioranza. La collaborazione tra questa società e Investnet AG verrà disciplinata da un contratto di cooperazione, si precisa nel comunicato.
Nell’ambito di questo riassetto verranno nuovamente assegnati anche i posti nei consigli di amministrazione delle società di Investnet. Pierin Vincenz, presidente del cda in carica, ha deciso che alle prossime assemblee generali di queste società, previste a inizio aprile, non si candiderà più alle elezioni né per i comitati né per l’Investment Committee. “Vuole concentrarsi sul suo impegno imprenditoriale come investitore privato”, afferma Raiffeisen.
L’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (Finma) aveva aperto a fine ottobre dell’anno scorso una procedura sulla governance di Raiffeisen. L’inchiesta riguardava proprio la partecipazione maggioritaria in Investnet. Vincenz, ex ceo di Raiffeisen, detiene a titolo personale il 15% delle azioni di questa società. La banca aveva già annunciato a inizio di febbraio di volersi sbarazzare completamente delle partecipazioni in Investnet.

Adnkronos