Migranti, naufragio al largo di Melilla: almeno 20 morti

Naufragio al largo di Melilla a Madrid: almeno 20 morti

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Almeno 20 persone sono morte al largo dell’enclave spagnola di Melilla in Marocco mentre cercavano di raggiungere la costa spagnola a bordo di un barcone. I loro corpi privi di vita sono stati scoperti dall’equipaggio di una nave passeggeri e poi recuperati da unità spagnole e marocchine. L’ong spagnola Proactiva Open Arms ha denunciato che a bordo del barcone naufragato potrebbero esserci state 47 persone. Elicotteri della Guardia sivil spagnola e delle forze di sicurezza marocchine stanno ancora cercando possibili sopravissuti, scrive il quotidiano El Faro de Melilla.