fbpx

Messina, la scuola Manzoni al gelo da due mesi: genitori e alunni pronti alla protesta

Messina, la scuola Mazzini senza riscaldamenti da due mesi. Gioveni: “genitori e alunni pronti alla protesta”

scuola banchiNon si può non definire vergognosa l’ennesima brutta pagina che ha colpito una parte dell’utenza scolastica messinese: il mancato funzionamento da prima di Natale dell’impianto di riscaldamento della scuola Manzoni!“. Il consigliere comunale del Partito Democratico Libero Gioveni, che ha preso atto di questo ennesima inadempienza del Dipartimento edilizia scolastica e ha raccolto le legittime lamentele dei genitori degli alunni dell’istituto Manzoni, si dice “indignato per questo increscioso disservizio e chiede una immediata risoluzione del problema. I piccoli alunni del plesso – spiega Gioveni – stanno patendo il freddo già da parecchio tempo, con gli uffici competenti che, fatta salva una prima verifica iniziale, non hanno ancora risolto il problema del malfunzionamento della caldaia! Risale addirittura al 15 gennaio – prosegue il consigliere – la data in cui dalla stessa scuola è stato inviato un sollecito per ottenere dagli uffici il necessario intervento, ma senza ottenere il giusto riscontro! Come è noto, il Dipartimento non è nuovo a questo genere di disservizi – ricorda l’esponente del PD – ma nonostante tali palesi inadempienze reiterate negli anni, il Dirigente (lo stesso che sbagliò 2 anni fa a redigere l’ordinanza di chiusura delle scuole) continua a rimanere al suo posto! Adesso si spera sia la volta buona affinché si diano le necessarie risposte ai tantissimi genitori esasperati e preoccupati per la salute dei loro figli – conclude Gioveni – perché ormai la loro protesta, certamente comprensibile, sembra essere davvero dietro l’angolo!