fbpx

Messina, avviata la gara per la costa di Galati Marina. Musumeci: “Metteremo in sicurezza il litorale fino a Tremestieri”

Al via la gara per la costa di Galati Marina, frazione sud di Messina: i lavori riguarderanno un tratto di costa lunga 200 metri

mareggiataPrende il via la  procedura di gara per l’affidamento dei lavori a protezione della costa di Galati Marina, frazione del litorale sud di Messina. I lavori, che si stima possano concludersi entro venti giorni dall’avvio, riguarderanno la rifioritura della barriera di massi, lungo un tratto di costa di 200 metri e per cui si spenderanno circa 200mila euro. Il commissario straordinario per la mitigazione del rischio idreogeologico, guidato da Nello Musumeci,  ha già predisposto la gara: ci sarà tempo fino al 14 marzo per presentare le offerte. “Le violente mareggiate degli ultimi giorni – ha dichiarato Musumeci – hanno reso la situazione ancora più complicata per gli abitanti del  piccolo centro jonico. Quella bandita oggi è un’opera di pronto  intervento, ma il nostro obiettivo è la messa in sicurezza di tutto  quel tratto di costa del litorale che da Galati Marina arriva a  Tremestieri. E’ stato predisposto – ha concluso il governatore – un progetto di protezione della zona che è già all’attenzione dell’assessorato  regionale competente per la Valutazione di impatto ambientale“.