fbpx

Messina, la zona di Faro Superiore costellata di voragini: strade al buio e discariche a cielo aperto [FOTO]

/

Messina, la segnalazione del consigliere Mario Biancuzzo: “Faro Superiore è una discarica, la strada si presenta con numerose buche e crea disagi ai mezzi in transito”

Sterro e buche sulla strada Tono Faro Superiore 004La strada provinciale Tono Faro Superiore a Messina è stata utilizzata da qualche scaricatore che, senza scrupoli, ha abbandonato materiale inquinante sulla strada“. È quanto denuncia il consigliere della I Circoscrizione Mario Biancuzzo.“Sono convinto- racconta il consigliere- che qualche padroncino con mezzo capiente munito di ribaltabile ha provveduto, sicuramente di notte aiutato dalla totale mancanza di illuminazione pubblica,  a depositare una abbondante massa di  detriti edili, terra da riporto e frigoriferi sulla strada provinciale, utilizzandola come discarica inquinando l’ambiente e la nostra vita. Ma non solo la strada si presenta con numerose buche e crea disagi ai mezzi in transito. Infatti ho accertato, personalmente, recandomi sui luoghi che i veicoli si debbono spostare forzatamente sulla carreggiata opposta per evitare le buche numerose”. Pertanto il consigliere chiede all’assessore all’ambiente del Comune di Messina un autorevole intervento sui responsabili del settore per eliminare tutto il materiale abbandonato dagli sfregiatori criminali. Necessità un mezzo meccanico ed un camion capiente per eliminare tutto il materiale inquinante per essere smaltito; al dirigente alla viabilità Città Metropolitana di Messina di voler intervenire sui responsabili manutenzione strade per la ricolmatura delle buche esistenti ed accertate e  valutare eventualmente se è necessario il rifacimento del tappetino di asfalto in alcuni tratti sulla strada provinciale che collega la frazione di Tono con Faro Superiore.