Messina, al Circolo del Tennis e della Vela la serata in sostegno di #1CasaperilCirs [FOTO]

 Successo a Messina per il primo evento del progetto #1CasaperilCirs, la raccolta fondi per salvare la casa famiglia “La Glicine”

MESSINA TENNIS E VELA UNA CASA PER IL CIRS (4)L’incantevole location del Circolo del Tennis e della Vela di Messina; la musica degli ‘Io mammeta ettù’ e il cuore del Cirs e di coloro che hanno a cuore il Cirs. Sono stati questi gli ingredienti principali della serata di ieri sera inserita all’interno del progetto #1casaperilCirs che raccoglie fondi in città per salvare la casa famiglia ‘La Glicine’, che è stata messa in vendita dalla proprietà, l’Ipab, con il rischio di perdere l’immobile dove sono ospitate ragazze madri, donne vittime di violenza e bambini. “È solo questo il nostro obiettivo – spiega la presidente del Comitato per il reinserimento sociale Maria Celeste Celi – e sono certa che lo raggiungeremo. L’affetto di tanta gente stasera, insieme agli ordini professionali e alle associazioni di categoria che hanno già aderito e gli sponsor che si stanno avvicinando al progetto mi lasciano ben sperare”. “Voglio ringraziare – ha aggiunto – tutti gli operatori, i collaboratori, i volontari e gli amici del Cirs che ci stanno aiutando per realizzare il progetto di fundraising aperto alla città e che si sono impegnati per l’organizzazione e il successo di questo evento: in particolare Flavia Lo SurdoIrene Gitto e Francesco Palano Quero; i musicisti del gruppo messinese “Io mammeta ettù” e il buffet offerto da Ernestina La Spada”. “Salvare la casa del Cirs – dice Celi – equivale a salvare una realtà sociale che interessa l’intera città. Il poco dei tanti può valere più del molto di pochi”.