fbpx

Maltempo: salvato durante un nubifragio in Sicilia, morto dopo 12 giorni

Maltempo: salvato durante un nubifragio in Sicilia, è morto all’ospedale di Castelvetrano

nubifragioE’ morto oggi all’ospedale di Castelvetrano, dove era ricoverato dallo scorso 6 febbraio, Giuseppe Burgio, 67 anni, di Partanna, nel trapanese. Durante il nubifragio che 12 giorni fa colpi’ la citta’, l’uomo aveva perduto il controllo della propria auto sulla Provinciale 73; la vettura era stata trascinata dalla furia dell’acqua nel fiume Modione. Burgio era riuscito ad aggrapparsi ai tronchi di alcuni alberi e fu trovato dai carabinieri. Trasferito in prognosi riservata all’ospedale di Castelvetrano, oggi e’ morto.