fbpx

Maltempo: Anas, uomini e mezzi al lavoro da notte scorsa (2)

(AdnKronos) – Dopo le nevicate nelle regioni settentrionali con il passare delle ore l’ondata di maltempo si sta concentrando nelle Marche, in Abruzzo, sul versante adriatico fino in Puglia, nel Lazio e nelle zone interne di Campania, Molise e Basilicata. Nelle Marche si segnala l’obbligo di catene per i mezzi che transitano sulla strada statale 76 ‘della Valle d’Esino’ a Fabriano e sulla strada statale 73bis ‘di Bocca Trabaria” nella zona Urbino, dove sono in azione i mezzi Anas .
E’ stato riaperto, invece, il tratto della strada statale 360 ‘Arceviese’ chiuso in mattinata per un veicolo intraversato. In Piemonte permane la chiusura della strada statale 21 ‘Della Maddalena’ tra Argentera e il confine di Stato, per nevicate in atto. E’ stato riaperto nella tarda mattinata il Tunnel di Tenda sulla strada statale 20 ‘del Colle di Tenda e di Valle Roja” , in località Limone Piemonte, chiuso ieri a causa delle forti nevicate sul versante francese.
Sul tratto campano dell’A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’ tra gli svincoli di Fisciano e Eboli il transito è regolare ed è consentito ai tutti i veicoli muniti di dotazioni antisdrucciolevoli e ai soli veicoli leggeri tra gli svincoli di Eboli e Sibari . Sul tratto calabrese dell’A2 tra gli svincoli di Sibari e Falerna la circolazione è regolare e non si segnalano criticità per maltempo, ma permane l’obbligo di catene a bordo.

Adnkronos