fbpx

Maltempo: a Padova avviata la macchina comunale per emergenza neve

Padova, 26 feb. (AdnKronos) – Si è svolta oggi pomeriggio in Municipio con la partecipazione del Sindaco, Sergio Giordani dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Andrea Micalizzi e dei dirigenti, dei funzionari e dei tecnici del Comune interessati, una riunione operativa per fronteggiare la probabile nevicata di giovedì primo marzo. Tutti i previsori meteo, infatti concordano sull’altra probabilità di una nevicata consistente e di lunga durata. La previsione potrà essere via via più precisa e dettagliata tra domani e mercoledì.
Il Sindaco si mantiene in stretto contatto con il Prefetto, il Presidente della Provincia, il Rettore, il Direttore dell’Azienda Ospedaliera e il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, per tenere sotto controllo la situazione e agire in modo coordinato.
Il Comune ha deciso di muoversi in tempo e di preallertare già da oggi pomeriggio tutte le strutture interessate al Piano Neve con una molteplicità di azioni: continua come i giorni scorsi la salatura delle strade e anche questa sera, come i prossimi giorni, usciranno i mezzi che trattano gli oltre 100 punti sensibili della città: svincoli, rotatorie, cavalcavia e sottopassi. Si parte dalla viabilità principale per andare poi sulle strade di quartiere. Saranno impiegati tutti i mezzi disponibili che sono 25; apposite squadre a piedi di volontari di protezione civile provvederanno a spargere il sale, sul liston, nelle aree pedonali, davanti alla Stazione e sull’area esterna dell’Ospedale. Da domani pomeriggio saranno dislocati nei quartieri 11 punti di distribuzione di sale dove i cittadini, potranno riempire secchi e altri contenitori adatti.

Adnkronos