Categoria: News Adn

Ema: Bonomi, in gioco credibilità Italia e istituzioni Ue

Milano, 19 feb. (AdnKronos) – Ema, l’agenzia europea del farmaco, “è sicuramente tra le priorità che si porranno sul tavolo del prossimo governatore della Regione Lombardia, di qualsiasi schieramento politico esso sia. Ma sono le istituzioni a tutti i livelli, Comune, Regione e governo, che devono far sentire la propria voce in Europa, perché, non mi stancherò mai di ripetere, oltre a essere Ema uno straordinario moltiplicatore di attrattività per Milano e per l’Italia, in questa partita ne va della credibilità del nostro Paese, delle istituzioni europee e della fiducia che i cittadini hanno nelle stesse”. Lo afferma Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda, in occasione dell’incontro con i candidati alla presidenza della Regione Lombardia.
Bonomi ha ribadito che “occorre fare sistema, a tutti i livelli istituzionali e di rappresentanza, per la contestata assegnazione dell’Agenzia europea del farmaco, perché, come ha recentemente affermato il presidente del Parlamento Europeo Tajani, la decisione a favore di Amsterdam, da un punto di vista giuridico, può essere cambiata”.
E come Assolombarda “stiamo mettendo in gioco tutte le nostre energie insieme al Comune di Milano, alla Regione Lombardia, a tutte le altre associazioni d’impresa, al sistema delle Università e della Ricerca ambrosiano”, ha concluso.