fbpx

Elezioni: Renzi, voti a D’Alema favoriscono estremisti

Roma, 26 feb. (AdnKronos) – “Non ho scelto io la divisione del centrosinistra e non ho certo gioito quando essa è avvenuta. Però ognuno si deve assumere le sue responsabilità. Al di là di quelle che sono le loro reali intenzioni il risultato è che ogni voto dato al partito di D’Alema è un voto che favorisce il centrodestra e gli estremisti”. Lo afferma Matteo Renzi in un’intervista ad ‘America Oggi’.
“Aprire la strada a questa destra estremista o ai populisti che hanno ampiamente dimostrato la loro incapacità amministrativa – prosegue il segretario dem – significherebbe mettere il Paese sull’orlo del baratro. E non sicuramente favorire i valori liberali e i valori sociali che invece trovano piena sintesi nel Partito Democratico”.

Adnkronos