fbpx

Elezioni: Meloni, sinistra parla di fascismo per nascondere malefatte

Roma, 27 feb. (AdnKronos) – “Il tema del fascismo è distante anni luce dai problemi della gente, la sinistra lo ha tirato fuori perché non può raccontare come ha governato”, occupandosi “delle banche anziché dei poveri”. Lo dice Giorgia Meloni ospite di Mattino Cinque, su Canale 5.
La presidente di Fratelli d’Italia ne ha anche per Laura Boldrini, candidata con Liberi e Uguali. “Parla di fascismo -dice – perché non può raccontare di aver adottato, come presidente della Camera, alcune tecniche parlamentari per far passare dei provvedimenti della sinistra vergognosi. Con 5 milioni di poveri che si parli del fascismo fa ridere”.

Adnkronos