fbpx

Elezioni, Di Salvo (Pd): “Di Maio porta in parlamento Caiata”

Elezioni, Di Salvo (Pd): “Salvatore Caiata, capolista del M5S a Potenza e indagato per riciclaggio dal 2016, non molla il seggio e tantomeno lo scranno, come detto ben chiaramente nel suo post su Facebook”

di maio movimento 5 stelle“Salvatore Caiata, capolista del M5S a Potenza e indagato per riciclaggio dal 2016, non molla il seggio e tantomeno lo scranno, come detto ben chiaramente nel suo post su Facebook”. Lo scrive Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Pd. “Di Maio dice che Caiata è fuori dal Movimento, ma evidentemente non dal Parlamento. Gli italiani che vengono invitati a votare 5 stelle sono presi in giro: anche in Basilicata, come in Puglia, in Calabria, in Emilia o nelle Marche, votare il Movimento – conclude la deputata Dem – equivale a portare nelle istituzioni personaggi impresentabili che andranno solo a rafforzare le fila dei cosiddetti ‘responsabili’ pronti a tutto pur di mantenere il proprio posto in Parlamento”.