Elezioni, Di Battista a Messina: “qui è forte il voto di scambio, no ai metodi di Genovese” [FOTO]

/

Di Battista a Messina in vista delle elezioni del 4 marzo si scaglia contro i Genovese: “in città c’è il voto di scambio”

di battistaSi è appena concluso in una gremita piazza Cairoli a Messina, il comizio elettorale del movimento cinque stelle. Sul palco Di Battista, con i candidati nel collegio di Messina, ha affermato “avrei avuto un posto assicurato in Parlamento ma ho deciso di non candidarmi, si può fare politica anche tra la gente senza essere nelle istituzioni. A Messina c’è la dinastia dei Genovese che si è tramandata da padre a figlio. Renzi? Chi se lo fila. Personaggi come lui e Berlusconi –prosegue–  li teniamo in vita perché negli anni non siamo scesi in campo e non ci siamo ribellati. A Messina il voto di scambio esiste così come in tutta Italia”, conclude. Questa sera Di Battista chiuderà il tour siciliano a Corleone.