fbpx

Elezioni: Di Battista, fascismo si combatte con lavoro

Roma, 26 feb. (AdnKronos) – “La gente che viene nelle piazze chiede lavoro, soluzioni. Non vuole parlare di fascismo o antifascismo, come succede nei salotti tv”. Ne è convinto Alessandro Di Battista, tra i volti più noti del M5S, intervistato dal Fatto quotidiano.
Sul raid fascista di Macerata “abbiamo detto che di fronte a una tragedia tale la politica deve restare in silenzio, per evitare strumentalizzazioni. Dopodiché – prosegue – siamo sempre stati contrari a ogni forma di violenza. Ma questi fatti si combattono con le proposte per risolvere i problemi economici e sociali, non con i minuti di raccoglimento stile Boldrini”.
A chi gli domanda della polemica innescata dalle parole di Roberta Lombardi, la candidata 5 Stelle alla Regione Lazio che ha parlato nei suoi slogan di più turisti e meno migranti, “è bravissima, una persona profondamente etica. Io non avrei utilizzato quelle parole. Ma la sostengo”, risponde.

Adnkronos