fbpx

Elezioni: Berlusconi, linguaggio violento è dei grillini

Roma, 22 feb. (AdnKronos) – “A me sembra che il linguaggio violento non sia assolutamente da parte nostra. Salvini qualche volta è un po’ pirotecnico, ma il linguaggio violento viene quasi esclusivamente dai grillini, da Di Battista per esempio, che ne dice una all’ora”. Lo ha affermato Silvio Berlusconi, ospite di ‘Circo massimo’, su Radio Capital.

Adnkronos