fbpx

Elezioni, domenica 4 marzo cittadini alle urne: ecco i pronostici dei messinesi ai microfoni di StrettoWeb [INTERVISTE]

Elezioni, il 4 marzo elettori di tutta Italia alle urne. Chi vincerà a Messina? Ecco i pronostici dei cittadini dello Stretto

elezioni 4 marzo messinaIl 4 marzo elettori gli elettori di tutta Italia saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo Governo. Si voterà con il Rosatellum, che prevede il sistema l’elezione dei candidati mediante sistema misto e proporzionale: 2/3 di deputati (386) e senatori (193) saranno eletti con un sistema proporzionale in collegi plurinominali, nei quali saranno eletti i candidati secondo l’ordine di presentazione nella lista; l’ 1/3 dei parlamentari sarà eletto nei collegi uninominali con un solo candidato per ogni coalizione, e sarà eletto il più votato. In Sicilia verranno eletti 25 senatori, di cui 19 con l’uninominale e 16 con i listini bloccati. 52 i deputati che saranno eletti alla Camera, di cui 19 nei collegi uninominali e 33 nei plurinominali. Nei collegi uninominali alla Camera, nella città dello Stretto si sfideranno: Gabriele Siracusano (Liberi e Uguali), Pietro Navarra (PD);  Matilde Siracusano(FI) e Francesco D’Uva (Movimento 5 stelle). A contendersi un seggio al Senato invece: Gaetano Tirrito (Liberi e Uguali), Fabio D’Amore(PD); Urania Papatheu (FI); Grazia D’Angelo(Movimento 5 stelle). Sull’esito di queste prossime elezioni, abbiamo deciso di chiedere un parere ai cittadini Messina, ecco i loro pronostici nell’intervista video a corredo dell’articolo: