Corruzione a Messina: dopo l’arresto del Pm Longo, altri due magistrati indagati [NOMI]

Corruzione e frode fiscale: una operazione congiunta tra la Procura di Roma e Messina ha portato la Guarda di Finanza ad effettuare 15 arresti

guardia-di-finanzaCi sono altri due magistrati coinvolti nell’inchiesta che due giorni fa ha portato all’arresto di 15 persone, tra cui il pm Giancarlo Longo, accusato di corruzione. Si tratta di altri due magistrati che hanno lavorato, come Longo, alla Procura di Siracusa. I due, Marco Di Mauro e Maurizio Musco, sono indagati, come si apprende da ambienti giudiziari. Risulta indagata anche un’altra donna, un avvocato. Ieri pomeriggio gli uomini della Guardia di Finanza di Messina su delega della Procura sono tornati a Siracusa per effettuare nuove perquisizioni e consegnare gli avvisi di garanzia ai due magistrati.

(AdnKronos)