fbpx

Contratto: Confindustria-sindacati, intesa riforma, firma accordo 9/3

Roma, 28 feb. (AdnKronos) – Intesa raggiunta nella notte da Confindustria e Cgil Cisl e Uil sulla riforma del modello contrattuale e nuove relazioni industriali. Si è concluso positivamente infatti il confronto tra i leader delle parti sociali avviatosi ieri in tarda serata che chiude così una partita aperta oltre un anno fa. Vincenzo Boccia, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo hanno condiviso un documento conclusivo che, spiegano, “rilancia il valore delle relazioni sindacali” ma l’accordo verrà firmato solo dopo un nuovo vaglio del testo da parte degli organismi di Cgil Cisl e Uil , il 9 marzo prossimo.
Il documento messo a punto questa notte disciplina oltre al contratto nazionale, con due livelli di contrattazione e livelli salariali autonomi, anche il tema della rappresentanza sindacale e per la prima volta anche quella imprenditoriale ed affronta il tema del welfare pubblico e integrativo.

Adnkronos